Alessandra D'Agostino Body Wrapper

Un regalo unico per la festa del papá.

Avete pensato a un regalo unico per la festa del papà? Io si. I miei bimbi gli hanno regalato qualcosa di veramente speciale.
E vi spiego. C’è una cosa in cui credo fortemente. Che lettura apra la mente, ci faccia fare viaggi inimmaginabili, ci porti in mondi così distanti eppure così vicini. Ci fa immaginare e sognare, e nell’epoca dei tablet e degli smartphone, i libri mantengono ancora un certo fascino, soprattutto se parliamo di bambini.

Per questo motivo, e per tanti altri, adoro regalare libri. E in occasione della festa del papá anche a mio marito ho pensato di regalarne uno, perché un libro non rappresenta per me solo un momento di lettura ma qualcosa di più . Un libro non è solo un insieme di pagine rilegate ma un viaggio dentro cui catapultarsi e farlo in compagnia è ancora più bello. Un libro è un universo da scoprire insieme, è del tempo da condividere.

Per questo motivo immaginate un papà che rientra da lavoro, che si ritaglia 10 minuti per raccontare una storia ai suoi bambini, o quei 10 minuti prima della nanna. È meraviglioso riuscire a dedicarsi solo a loro, e attraverso delle grosse immagini colorate fare dei viaggi inimmaginabili.

Quando Francesco sceglie un libro, poi mi raggiunge e mi chiede “mamma mi racconti una storia?” Io non resisto. Credetemi, qualsiasi cosa io stia facendo. La trovo una richiesta di “tempo”, mi sembra che lui mi stia dicendo “mamma dedicami il tuo tempo”.  Ma io voglio che questo tempo sia possibile anche tra mio marito e i nostri bimbi. È bello che anche il papà condivida questo momento così piacevole e speciale con loro.

In casa non ne abbiamo tantissimi perché noto che a lui piace tanto ritornare sui suoi soliti, gli piace riascoltare storie che ha già ascoltato, quindi per ora ci focalizziamo su quelli. E tra i suoi preferiti ci sono dei libri di Urrá Eroi, dei libri personalizzabili e davvero unici. Sono colorati e ricchi di illustrazioni, come piacciono a lui, ed è bellissimo perché mentre io leggo lui si perde in quelle immagini fantasticando e sentendosi catapultato in quella realtà.
Sono dei libri personalizzabili non solo con i nomi dei personaggi, ma anche con le caratteristiche fisiche di questi. Guardate quanto i personaggi somigliano ai miei bambini e a mio marito!!! Ho pensato che potesse essere un bel regalo per la festa del papá, e sapete perché? Perche leggere consolida i rapporti e aiuta a ritagliarci momenti di intimità con i nostri bambini, ed io questo voglio regalare a mio marito e ai miei bimbi. Un po’ di tempo per loro. ❤
Io ho ordinato “quando Francesco sarà grande” nella versione papà, ho scelto 10 professioni e sulla base di questi hanno creato diverse storie. C’è un piccolo Francesco veterinario, un piccolo Francesco pilota, un piccolo Francesco calciatore. Non vi dico l’emozione e lo stupore di Francesco leggendo un libro che lo riguardasse.
E in questa occasione ho ordinato anche “le avventure di Francesco e Alessandro”, un libro di filastrocche che racconta le avventure di due fratellini con la voce narrante del loro papà. È meraviglioso!
Potrete personalizzarlo sotto ogni aspetto, nella prima pagina di entrambi ho voluto che ci fosse una dedica per loro, e se penso che tra qualche anno potranno legger quelle parole che gli ho dedicato, mi emoziono.
Se volete un’idea regalo speciale per il papà, questo è il mio consiglio. Regalategli del tempo con i loro bambini, non c’è nulla di più bello perché prima che loro imparino a leggere dobbiamo noi leggere per loro.
Vi lascio il link diretto al sito Urrà Eroi. Vi lascio un codice sconto di cui potrete usufruire ALESSANDRADAGOSTINO10