Alessandra D'Agostino Body Wrapper

Una proposta di matrimonio NON da favola

Ho sempre sognato una proposta di matrimonio da favola, una proposta fatta in ginocchio con un sottofondo musicale ed un anello non poco luccicante… avevo sempre immaginato, sognato e sperato in un momento così memorabile.. ed invece la proposta è arrivata in una maniera insolita e tutt’altro che romantica.
Era gennaio del 2013, ero andata con mia mamma in un negozio di arredamento della nostra città a fare un po’ di shopping in saldi. Intanto fino a quel giorno io e il mio fidanzato non avevamo mai parlato di date, eppure progettavamo. Ci vedevamo sposi, ma in un tempo lontano e senza nessuna scadenza. Ricordo che quel pomeriggio con mamma comprai degli appendini per un albero di Natale che non esisteva, se non nel mio cuore. Comprai dei complementi per la casa, un portapane e delle candele, per una casa di cui nessuno aveva mai parlato. Ero così emozionata all’idea di riempire una mia casa, di costruire qualcosa insieme a lui, il ragazzo che amavo ormai da 4 anni. Tornai a lavoro e ad aspettarmi c’era lui, il mio attuale marito. Gli mostrai felice come una bambina quelle cose, svuotavo le buste piena di euforia, gli mostrai le decorazioni natalizie e tutto il resto. Parlavo di dove li avrei posizionati, di che genere di casa volevo, in che stile la sognavo. Ricordo come se fosse ieri, quando con parole tutt’altro che romantiche lui mi disse “amo ma io sto pensando una cosa… tra qualche mese tu avrai concluso gli studi, a maggio dovresti laurearti. La casa c’è, il lavoro fortunatamente ce l’abbiamo.. ma che dici, ci vogliamo sposare??? ”
Ecco non è stato per niente romantico il momento, eppure quel pomeriggio lo porterò sempre nel cuore. Si accese il noi il desiderio di concretizzare un futuro insieme. Inutile dirvi quanto ci tenga io oggi a quegli appendini per il nostro albero. Rappresentano per noi il primo mattone della nostra casa . Il primo tassello della nostra vita insieme.  La settimana successiva andammo nella parrocchia di San Matteo e fissammo la data delle nostre nozze. Il 2 settembre 2015.

( Ci siamo poi sposati il 3 settembre del 2015 nella parrocchia di S.Francesco d’Assisi, ma questa è un’altra MERAVIGLIOSA storia… che poi vi racconterò!)