Alessandra D'Agostino Body Wrapper

Biscotti e cioccolata calda per tutti. Così abbiamo festeggiato il primo compleanno di Francesco

Domenica 11 febbraio abbiamo festeggiato il primo compleanno di Francesco. In un primo momento ho cercato una sala per feste nella nostra zona, ma nessuna tra queste mi convinceva. Tutte molto fredde e impersonali, per cui ho capito che nessuna sala sarebbe stata tanto calorosa quanto una casa, quindi armata di coraggio (e ce ne vuole una buona dose) abbiamo deciso di festeggiare il primo compleanno di Francesco a casa. Il tema che ho scelto è stato quello degli animaletti del bosco.

Essendo di domenica abbiamo scelto di festeggiare alle 17,00 e per questo motivo ho pensato di organizzare per tutti una merenda, quindi niente salato, solo tanti dolci e biscotti di ogni tipo per accompagnare la cioccolata calda e tea di vari gusti. Immaginavo un’ambientazione da bosco, fatta con legno e tanto verde e così tassello dopo tassello abbiamo iniziato a disegnare tutto nella nostra mente. Ho messo insieme una “squadra” di artigiani, tutti conosciuti tramite Instagram, e pur senza conoscersi hanno lavorato e coordinato tutto il lavoro e ognuno a loro modo mi ha lasciato a bocca aperta!

Mi sono affidata ad Ilaria di Favoleandkidsvintage boutique, un’illustratrice che ha disegnato per Francesco dei teneri disegni personalizzati ispirandosi agli animaletti di Nina Stajner. Tutti meravigliosi e dolcissimi, una volpina, un orsetto, un cerbiatto ed uno scoiattolo, personalizzati con la F di Francesco e il numero 1. A farla da padrone c’erano però un tripudio di funghetti rossi in ogni dove.

Ho chiesto un aiuto a Fabiana e Roberta di Faro Eventi, due event planner  a cui va il merito di tutto. Ho avuto modo di conoscerle da qualche anno, ci siamo viste a gennaio e insieme abbiamo buttato giù delle idee. Mi hanno da subito capita, seguita passo passo e mi hanno dato degli spunti bellissimi. Mi hanno consigliato di utilizzare ed addobbare ogni angolo di casa per l’occasione e quindi con non poca fatica abbiamo fatto degli spostamenti. Ho spostato su nel salone la libreria che solitamente ho giù e l’abbiamo utilizzata per l’angolo tea e cioccolata calda. Ho utilizzato delle teiere per la cioccolata calda, poi ho messo a disposizione degli invitati delle confezioni di panna spray e non solo… granella di nocciole, gocce di cioccolato bianco e nero e varie tipologie di cereali per decorare la propria cioccolata. Dall’altro lato c’era un bollitore con l’acqua calda per il tea, una scatola con 9 differenti gusti di tea, e poi miele, zucchero, zucchero di canna e fette di limone.

Ho noleggiato 50 tazze da tea perché non disponevo di un numero così grosso di tazze.

Ho chiesto l’aiuto di due ragazze in sala per rimpiazzare il buffet, riscaldare le bevande, sbarazzare i tavoli. Sono la mamma del festeggiato e quel giorno volevo godermelo appieno, senza badare anche a queste cose. Sono stata felice della scelta fatta perché mi sono sentita anch’io ospite della festa, piuttosto che agitata per tenere tutto sotto controllo ( come mio solito).
La scatola per il tea personalizzata con il cerbiatto è stata realizzata da Orso Paki

Le scritte in legno, così come gli animaletti per decorare la liberia sono state realizzate dalla girandoladelleidee. 

Per la parte grafica mi sono affidata alla mia amica Alessandra di LaDilaCollection.
Le ragazze di Faro eventi hanno fatto realizzare le alzate in legno a tre piani per i cupcakes e dei vassoi in legno per tutte le altre tipologie di dolci. Abbiamo utilizzato dalle ceste in paglia per contenere le crostatine alla marmellata, le girelle con l’uvetta, i panini con le gocce di cioccolato. Di gran parte del buffet di dolci me ne sono occupata io, per alcune cose mi sono affidata alla pasticceria di mio padre e per i dolcini in pasta di zucchero  e per la torta mi sono affidata alle ragazze di cakesisterpace.

Sul buffet c’erano dei plumcake allo yogurt di vari gusti, delle sbriciolate alla ricotta o con la crema. Biscotti di frolla montata, cookies, mini crostatine al cioccolato bianco, una grande crostata alla nutella, e poi cake pops, muffins, donuts, quadrotti di cioccolato, ecc…
Ad ogni bambino ho regalato un set di 5 pastelli in legno acquistati da Tiger e dei dolcissimi lecca lecca alla ciliegia con tag personalizzati. (Lecca lecca by okkinotturni)

Per gli adulti invece ho fatto realizzare dei cioccolatini da 15 gr personalizzati con la nostra grafica. Sono stati graditi da tutti perché erano davvero buonissimi. ( cioccolatini by okkinotturni)

Al momento della torta mentre Francesco spegneva la sua prima candelina, tutti gli altri invitati accendevano la loro stellina filante

Il completino di Francesco è di MadamaDorePesaro

.

Il camino l’abbiamo addobbato con piante finte rampicanti, e abbiamo fatto in modo che dal soffitto scendesse un’altalena in legno con corde ed edera con su i 3 animaletti protagonisti della festa. Gli animaletti sono stati realizzati dalla girandoladelleidee così come la scritta Francesco con il cerbiatto. ( l’artista che realizza queste cose meravigliose in legno è Anna, avevo già acquistato in passato da lei, l’avevo conosciuta tramite Instagram e così per il compleanno di Francesco ha voluto farci una bellissima sorpresa e venire da Messina a Napoli per passare quel giorno con noi. È una ragazza meravigliosa!)

Il mio cruccio più grande erano le sedute, non ne potevo assicurare una ad ognuna. Ho utilizzato un divano che ho giù, oltre al solito che ho nel salone. Ho aggiunto delle sedie e delle poltrone, disposto vari tavolini che avevo in giro per casa, aggiunto delle panche. Ho fatto realizzare dalle ragazze di cucyscucy dei cuscini personalizzati con il cerbiatto disegnato da Ilaria , li ho posizionati su ogni divano e poltrona. Li adoro tantissimo e ora li ho già sistemati nel lettino di Francesco.

La giornata è volata, è stato tutto perfetto, circondati da amici e parenti; non potevamo chiedere di più!